Custom Vintage

Questa è un’altra chitarra che RICKY mi ha gentilmente affidato per apportarle una bella sistemata all’impianto elettrico.

Si Tratta di una chitarra assemblata, già di una certa età da come si può vedere esteticamente, e sulla quale è montato un manico Fender Stratocaster originale anni ’60 con la tastiera in palissandro dallo spessore sottilissimo, modificato per installare un bloccacorde e meccaniche Shaller. Inoltre monta Pickup’s e Humbucker’s EMG attivi con in più un booster vintage, che le dona una suono a dir poco eccezionale sui puliti.

Credo di non aver mai sentito una chitarra con dei suoni puliti così cristallini e pieni.

Trattandosi come dicevo prima di una chitarra “datata” anche l’impianto elettrico era vecchiotto, con cavi lunghi e secchi a causa del tempo. L’intervento ha apportato le seguenti modifiche : Sostituzione potenziometri e selettore con dei nuovi di qualità elevata, ricablaggio totale con cavi professionali, schermatura e isolamento dell’impianto con resina antistatica.

Il risultato è sicuramente ottimo dal punto di vista della conduzione del segnale elettrico (con i cavi precedenti c’era poco da stare allegri….) privo di fruscii, e scricchiolamenti vari dati da saldature datate e ossidate e dalla polvere, nemica numero uno dei potenziometri e selettori.