Pietro Quilichini (KLOGR)

IMG_5446Con grande piacere inserisco tra gli artisti del mio sito anche il grande Pietro Quilichini :

classe 1982, ha iniziato a suonare la chitarra  intorno ai 6 anni seguendo privatamente lezioni di chitarra classica fino agli 11 anni ( e una breve parentesi dai 16 ai 18 anni), parallelamente da autodidatta si divertiva a muovere i primi passi con l’elettrica. Dopo il liceo si è trasferito a Milano per suonare e frequentare il Centro Professione Musica di Franco Mussida (P.F.M.) dove ha avuto la fortuna di studiare con alcuni dei migliori chitarristi italiani: Michele Quaini,  Tony De Gruttola, Luca Colombo, Donato Begotti. Diplomato nel giugno 2007 al C.P.M. con il massimo dei voti (10/10) sotto la guida del Maestro Michele Quaini. Ha partecipato oltretutto a seminari e workshop tenuti da: Greg Howe, Andy Timmons, Frank Gambale, Maurizio Colonna, Matthias IA Eklundh, Doug Doppler, William Stravato, Alex De Rosso, Salvatore Russo, Massimo Varini, Bebo Ferra, Giacomo Castellano…e tanti altri. Dal 2008 è insegnante certificato dal Modern Music Institute, abilitazione conseguita con Frank Gambale. Tiene Masterclass e Workshop in tutta Italia trattando tutti gli argomenti che riguardano la Chitarra Elettrica (tecniche moderne, strumentazione ed effettistica, composizione, approccio ritmico, etc…) Ha collaborato come session player per svariati gruppi musicali :

Dal 2004 al 2009  chitarrista e co-fondatore della prog-metal band The One con all’attivo il demo ” The Spark”.

Dal 2007 al 2008   session player per la Hip Hop band milanese Two Fingerz (Sony/BMG)

Dal 2010 chitarrista degli HIROFURA, rock-funk band milanese in attesa di pubblicare il primo full-lenght  ” Continua Così” e con già all’attivo parecchie date in tutta Italia tra cui spicca l’apertura del live di Elio e le Storie Tese al Carroponte (Sesto S. Giovanni) di fronte a circa 7000 persone, apertura ai Bastard Sons of Dionisio e un doppio live al MEI di Faenza sia in veste elettrica che unplugged (live in radio).

Chitarrista del progetto URokk con il Dj e VJ  Yan Agusto, che si basa su un dj-set Rock/Alternative con chitarre live.

Chitarrista della cover band Alternative Rock MUSTANG.

Dal 2013, collabora con  HEGOKID rapper band per arrangiamenti e registrazioni chitarre, bassi.

Dal 2013, è session player ( live e studio) per Alteria (Rock TV, RnR Radio, Rai 5, Rezophonic), con cui ha registrato l’album di debutto “Encore”, eseguendo poi in tutta Italia circa 80 concerti.

Attualmente è il chitarrista dei KLOGR

Abbiamo realizzato su sue specifiche richieste delle modifiche alla sua Charvel So-Cal Pro Mod da lui soprannominata AVENTADOR, sostituendo il battipenna nero satinato originale con uno bianco in configurazione H-S, montando un Single Coil Fender Tex-Mex al manico modificato per non “ronzare” nei distorti e un Seymour Duncan TB5 Custom anch’esso modificato per renderlo più morbido. Un solo volume e selettore a tre posizioni. E’ stato installato il tremol-no e luminlay al manico da Migi, che ne ha anche curato il setting totale. Attualmente questa è la chitarra principale di Pietro 😉